it Italian
af Afrikaanssq Albanianam Amharicar Arabichy Armenianaz Azerbaijanieu Basquebe Belarusianbn Bengalibs Bosnianbg Bulgarianca Catalanceb Cebuanony Chichewazh-CN Chinese (Simplified)zh-TW Chinese (Traditional)co Corsicanhr Croatiancs Czechda Danishnl Dutchen Englisheo Esperantoet Estoniantl Filipinofi Finnishfr Frenchfy Frisiangl Galicianka Georgiande Germanel Greekgu Gujaratiht Haitian Creoleha Hausahaw Hawaiianiw Hebrewhi Hindihmn Hmonghu Hungarianis Icelandicig Igboid Indonesianga Irishit Italianja Japanesejw Javanesekn Kannadakk Kazakhkm Khmerko Koreanku Kurdish (Kurmanji)ky Kyrgyzlo Laola Latinlv Latvianlt Lithuanianlb Luxembourgishmk Macedonianmg Malagasyms Malayml Malayalammt Maltesemi Maorimr Marathimn Mongolianmy Myanmar (Burmese)ne Nepalino Norwegianps Pashtofa Persianpl Polishpt Portuguesepa Punjabiro Romanianru Russiansm Samoangd Scottish Gaelicsr Serbianst Sesothosn Shonasd Sindhisi Sinhalask Slovaksl Slovenianso Somalies Spanishsu Sudanesesw Swahilisv Swedishtg Tajikta Tamilte Teluguth Thaitr Turkishuk Ukrainianur Urduuz Uzbekvi Vietnamesecy Welshxh Xhosayi Yiddishyo Yorubazu Zulu
menu

Se sei arrivato qui è perché soffri o stai iniziando a soffrire di alopecia, diradamento o più in generale di caduta di capelli.
Probabilmente ti sarai già informato e magari avrai anche provato qualcuna delle soluzioni convenzionali (cure dei capelli, lozioni, trapianto capelli, ecc.) ma avrai notato che nessuna di queste può risolvere totalmente il problema della calvizie, soprattutto nei casi più avanzati.
Una lozione, magari a base di Minoxidil, può momentaneamente “tamponare” un leggero diradamento. Ma dovrà essere adottata per tutta la vita e sotto controllo medico e non potrà mai ridare una folta chioma di capelli a chi soffre di alopecia androgenetica a livelli avanzati.
Stessa cosa per il trapianto di capelli. Anche se le tecniche moderne (FUE) hanno fatto progressi rispetto al passato la quantità di capelli che si possono innestare è comunque limitata. Inoltre si tratta pur sempre di un intervento chirurgico che non è indicato per ogni tipo di alopecia.
L’unica soluzione per riavere i capelli come quando si era giovani in modo non invasivo è quella dell’impianto capillare (o protesi di capelli).
Si tratta dei rinfoltimenti non chirurgici adottati da moltissime persone dello spettacolo (attori, cantanti, personaggi televisivi, ecc.), soluzione ancora poco conosciuta e difficilmente rilevabile, poiché questi impianti di capelli sono invisibili e non rilevabili neppure al tatto.
Se stai valutando l’ipotesi di adottare questa particolare soluzione, ti consigliamo di provare le ultimissime novità che ci sono sul mercato mondiale, le protesi di capelli (o impianti capillari) di nuova generazione, denominate anche “newgen“.

Galleria

Uomo Donna

Newsletter

Iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e novità!

Dichiaro di aver letto e di accettare le vostre condizioni sulla privacy